IL GEOMETRA E LO SCIAMANO DI FILICUDI

Proseguono le indagini da parte del distaccamento dei Carabinieri di Filicudi riguardo alle intimidazioni subite dalla ditta ‘Di Bella Costruzioni’. Oggi sono stati convocati in caserma per alcuni chiarimenti il geometra e gli operai della ditta che si occupa della sistemazione e riqualificazione, su appalto comunale, dei siti archeologici di Filicudi tra le località di Filobraccio e Capo Graziano. Ricordiamo che nei giorni scorsi il furgone aziendale era stato danneggiato e privato delle ruote e che era stato lasciato un gatto sgozzato appeso difronte all’ abitazione in cui dimora il geometra della ditta. Proprio il geometra sembra essere la vittima prediletta di queste intimidazioni visto che dopo il macabro ritrovamento qualcuno ha lasciato, durante la notte, una croce dinanzi la porta della sua stanza. Sono ancora oscuri i moventi di tali intimadazioni, proprie più di uno sciamano in erba che di un ‘isolano infastidito’.

    Scritto da Igor il 3 aprile 2009 |

 

Commenti (6)

 

  1. Anonymous scrive:

    Filicudi non cambierà mai se non cambiamo i Filicudani.

  2. Anonymous scrive:

    E’ vero

  3. Anonymous scrive:

    ma che fa questo blog, la domenica riposa?

  4. Anonymous scrive:

    interessantissima notizia

  5. Anonymous scrive:

    chiunque sia stato è davvero ridicolo!

  6. Anonymous scrive:

    interessante

Commenta